Loading...

martedì 29 aprile 2008

CHIAMALE SE VUOI EMOZIO'!!!

Un'altra Elba se ne è andata, purtroppo, coi suoi carichi di kilometri, aneddoti, emozioni e inevitabili contrattempi, sempre superati dai Fratelli con non poca fantasia e senso pratico.

Sto digitando a fatica per un dolore malvagio comparso solo oggi dopo pranzo, che mi ha paralizzato una scapola; saranno le vibrazioni, il vento, le sbraholade, le cadute o quell'arietta infida e grigia che s'è materializzata appena superato il cartello della provincia di Brescia?

In tutta Italia splendeva il sole ma qua no...mah!!!



Che dire, quest'anno è stato veramente particolare e ha visto i Lebowski andar su e giù per mezza penisola in tempi e modalità diverse, in gruppetti zingareschi che si facevano, sfacevano in brevi lassi di tempo...

Il primo addirittura partito il mercoledì e l'ultimo arrivato ieri dopo non poche peripezie.

Nuovi dubbi personaggi si son aggiunti alla truppa, coi loro carichi di stile, voracità e profonda fame di Viaggio.



Di storie ce ne sarebbero da dire, ma alla fine chi non le ha vissute non le può capire quindi rimarranno solamente nel cuore di Noi Eletti, mentre molte altre andrebbero sicuramente raccontate se qualcuno dei suoi protagonisti se ne ricordasse qualcosa...



L'unica cosa che si erge imperiosa (e l'unica fondamentale), ed è il collante della brigata, è il senso dell'Amicizia che in tutte le sue sfumature ha permesso ai Lebowski di andare, vincere anche!!! e tornare...



Che dire, grande Giò, che dopo esser andato a Bologna in mattinata torna in Valle per fare un Viaggio allucinante in notturna e dorme all'aperto in barba al gel, e lunedì mattina di nuovo in Strada verso l'Abruzz, mi sembra; Maestoso Campe che in barba a tutto e a tutti dimostra che la scarsa statura è inversamente proporzionale al suo Cuore e all'attitudine; i novellini Fusco e Dieguito che egregiamente si son comportati e non hanno assolutamente sfigurato al lato della colonna storica e veterana di molti viaggi (che ha comunque tenuto alto il proprio onore :)
Emi che anche se staccato dai fratelli li ricorda anche nel cuor della notte; e le fanciulle che non guastano mai e ogni tanto ti riportano sulla retta Via, e non quella stradale...

Quindi, parafrasando...

Grandi Noi!!!

...e che la Strada scorra abbondante e ancora per molto tempo sotto le nostre ruote e di tutti gli Scooteristi...

martedì 22 aprile 2008

QUANTO DISTA BERCETO?


Il sole sembra fare finalmente capolino al di sopra delle nostre amate Montagne, che sia un segno favorevole all'imminente spedizione toscana?

Ah, grande fermento nel cuore dei Lebowski, la voglia di saltare in sella è ormai intrattenibile e si cerca d'ammazzare l'attesa nei più svariati modi, chi lavorando (eh eh eh...) chi come il sottoscritto disegnando baciato dal sole ascoltando Horace Andy e scrivendo post deliranti in questo blog ormai lasciato in garage a prender polvere.

Già domani infatti un primo manipolo d'avanscoperta scenderà verso Sud, che dire, buona fortuna e speriamo che non esagerino sulla Cisa con la baldoria, anche se nutro dei dubbi, che se no...

Giovedì sera parte poi la seconda brigata composta da un gruppo mai così eterogeneo nelle sue componenti sociopsicologiche, tappa a La Spezia e poi venerdì tutti a ricompattarci in spiaggia...


copertoni cambiati, ciotola pronta, scorte fatte, manca solo il catartico momento della spedalata d'accensione e ...


...che la Strada sia con Noi!!!

venerdì 11 aprile 2008

...SAMBA, PIOGGIA E TROTE...


Ahi, ahi, qua in Valle si sta abbattendo un delirio acquatico di proporzioni bibliche, sembra di essere nel Sud Est asiatico, tra un pò spunta una risaia nel mio orto e non basta la Samba ad allegrare queste giornate piovose.

La cosa positiva è che stasera è venerdì, per cui godiamoci questo scampolo di settimana donatoci dall'Alto, sempre che l'Oglio non straripi e i Lebowski debbano armarsi di gommone per andare a bersi un paio di amate birrette; solo un paio però se no non riusciamo a lottare degnamente contro trote e pesci siluro...

Tra l'altro questo post non ha assolutamente nessuna funzione esplicativa, informativa, politica o filosofica, non sviscera nessun genere musicale e non intende aprire discussioni su quale carburatore è meglio montare sul tal modello....però visto che si parlava di fiumi, pesci e quant'altro gravita attorno al magnifico mondo unido e dato che ho giustappunto una trota freschissima pronta per esser cucinata mi chiedevo se qualcuno ha qualche suggerimento.

In cartoccio, alla griglia, in padella, al curry con latte di cocco, all'arancia, fritta nel Bardahl?

Ben inteso che ho già deciso come farla i suggerimenti tornerebbero utili in un un futuro prossimo venturo, o sarebbero utili per i 2-3 visitatori di questo blog, sottolineando che la cultura culinario nella nostra cricca ha un peso fondamentale.

Stiamo già stilando una lista di vettovaglie da portare all'Elba infatti, tralasciando ovviamente (almeno nel mio caso) aspetti tecnici dello scooter fondamentali quali ruote di scorta, pezzi di ricambio (che tanto non so cambiare) e abbigliamento adeguato...

Sempre che per il 24 il Cielo sia clemente con noi...


"...che la Strada sia sempre in Voi"